Credits: storie.it
[ Traduzione ]

Giuseppe Pontiggia, dalla parte dei traduttori

Giuseppe Pontiggia è uno dei migliori intellettuali che l’Italia abbia avuto nell’ultimo cinquantennio. Narratore, saggista, filologo e critico letterario, si è imposto sul panorama della letteratura italiana vincendo il Premio Strega nel 1989 con “La grande sera”. Instancabile lettore e appassionato bibliofilo, vedeva nella letteratura un mezzo attraverso il quale esprimere in modo semplice un pensiero complesso. Tutto ciò grazie a un maniacale studio delle parole. Il Pontiggia, infatti, lavorava con grande attenzione al linguaggio e allo stile per rendere ogni sua opera alla portata di tutti. Ed è questo, forse, l’elemento fondamentale che lo ha avvicinato alla traduzione, un mondo per il quale provava un profondo rispetto.

Tags: ,