Amiche al Pausilya
[ Recensioni ][ Travel diaries ]

Pausilya Therme di Napoli, storie di un addio al nubilato

Andare alla terme e trascorrere una bella giornata in SPA è già fantastico di per sé. Se poi ci si va con le amiche di sempre, ancora meglio. Se poi quelle amiche ti ci conducono bendata, senza che tu sappia nulla, per festeggiare il tuo addio al nubilato, beh, si tratta davvero dell’apoteosi della felicità. La SPA in questione? Il Pausilya Therme di Napoli. La cornice perfetta per una mattinata indimenticabile.


Erano mesi, forse anni, che io e le mie amiche più care programmavamo per il mio addio al nubilato di dedicarci una giornata relax tutta per noi. Eppure più la data del matrimonio si avvicinava, più le speranze che accadesse davvero andavano affievolendosi. Non che non facessi affidamento alle capacità organizzative delle mie amiche ma si sa, ciascuno ha la sua vita e in quel periodo chi in Francia, chi a Bologna, chi in America, eravamo tutte davvero lontane! E invece in una tiepida mattina di ottobre, a 15 giorni dal grande giorno, ecco piombare sotto casa una macchina strombazzante guidata da una delle suddette amiche che, munita di benda, mi ha letteralmente rapita e condotta verso quella che si sarebbe rivelata una delle giornate più belle della mia vita.

Addio al nubilato Addio al Nubilato

Ho vagato per ore, bendata, sul sedile di quell’automobile, senza capire realmente cosa stessimo facendo. Sentivo soltanto una forte frenesia nell’aria, parole dette a mezza bocca e tante, tantissime risate. Avrei capito solo dopo che eravamo in un terribile ritardo ma cosa importava? Eravamo noi ed eravamo insieme! Così, 2 semafori rossi non rispettati e 120 minuti dopo, eravamo già sulla collina di Posillipo, uno dei luoghi più suggestivi di Napoli. Potete immaginare la mia sorpresa quando, tolta la benda, mi sono trovata dinanzi al meraviglioso panorama del golfo. E non era tutto. Accanto a me c’erano 4 delle persone più importanti della mia vita munite di mazzi di fiori e palloncini. Insomma già così avevano vinto! Ma non era ancora finita…

Vesuvio vista pausilya Pausilya therme panorama

Già perché il luogo in cui così segretamente mi avevano condotta è una delle SPA più belle della città di Napoli, il Pausilya Therme. Una meravigliosa struttura a picco sul mare, incastonata alle pendici del promontorio di Posillipo, a due passi dal maestoso palazzo seicentesco di Donn’Anna. Un luogo in cui l’accoglienza e le prestazioni a cinque stelle degli eleganti interni si coniugano alla perfezione con il panorama mozzafiato. Un perfetto mix che regala momenti di puro piacere unendo l’eleganza a tutti i benefici delle acque termali che sgorgano dal prezioso tufo flegreo. Insomma, sto parlando del paradiso!

Pausilya Terme palazzo Donn'Anna Pausilya therme zona umida Sauna at pausylia therme Vista Bride to be Pausilya

Il percorso benessere che le mie amiche avevano scelto per quella giornata prevedeva l’ingresso alla zona termale dotata di vasche idromassaggio, sauna, bagno turco, docce emozionali e una meravigliosa vista sul Vesuvio. Purtroppo però, come temevamo, essendo arrivate in ritardo abbiamo potuto usufruire solo della metà del tempo. Ma devo dire che non ci è andata poi così male. Infatti, dopo esserci godute un’ora di percorso benessere e averne poi goduto i benefici nella zona relax dotata di chaise longue e tisaneria, la direzione del Pausilya Therme è stata così gentile da permetterci di recuperare il tempo perduto in una zona esterna dove due jacuzzi aspettavano solo noi. Non male vero? Forse anche meglio di quanto le mie stesse amiche si aspettassero!

Jacuzzi pausilya   FriendshipDonn'anna palazzo Vesuvio

Ma come tutte le cose belle anche il tempo su quella magnifica terrazza è volato. E i piani previsti per quella giornata erano ancora molti. Mi avrebbe atteso un picnic al Virgiliano e una serata sushi con tanto di corona da principessa e fascia da miss. Ma questa è un’altra storia…

Bachelorette party Pic Nic Virgiliano


 

Tags: , , ,

Lorena Lombardi

Send a Comment

Your email address will not be published.