pizzerie italiane parigi
[ Ristoranti del cuore ]

Le 5 migliori pizzerie italiane di Parigi

Sembra una follia: mangiare pizza a Parigi. In effetti è proprio così. Tra baguette, crêpe, fondute, raclette e chi più ne ha, più ne metta, sarebbe da matti scegliere di andare a mangiare una pizza. Eppure c’è chi come me, tra un assaggio e l’altro, non riesce a resistere al richiamo di una deliziosa margherita. Se si è un italiano all’estero, poi, conoscere les bonnes adresses (gli indirizzi giusti) per una vera pizza napoletana è fondamentale!


Qualcuno di voi saprà già che ho vissuto a Parigi per un anno. Un anno bellissimo in cui scoprire e immergermi in una nuova cultura mi è piaciuto da impazzire. Tutto bellissimo, cibo compreso. Ma nonostante tutto, c’era una cosa che mi mancava da morire: la pizza. Ecco perché col tempo (e tanti tentativi!) ho finalmente stilato la mia personalissima classifica delle cinque migliori pizzerie napoletane di Parigi. Eccole qui:

  1. Posillipo (9 Rue des Canettes, 6°arr.) – Un locale dal gusto un po’ retrò ma dall’atmosfera molto familiare. I proprietari, napoletani DOC, coccolano i clienti scherzando con loro come se li conoscessero da sempre. La pizza è squisita ma il prezzo è leggermente alto. Considerando però che ci si trova nel bel mezzo del quartiere di Saint Germain des Prés, che gli antipasti sono ottimi e che si può bere la birra Peroni, vale davvero la pena.
  2. Popine (108 Boulevard de Ménilmontant, 20°arr.) – Mettete insieme un pizzaiolo napoletano, prodotti ottimi e una delle zone più frequentate del momento. Ecco Popine, una delle pizzerie più in voga della capitale. Solo materie prime, presidio SlowFood, e pochissimi posti sedere. Uno staff cortese e prezzi nella media. Un consiglio? Scegliete la casertana, con salsiccia e friarielli. Una vera goduria!
  3. Iovine’s (7Bis Rue du Colonel Driant, 1°arr.) – Il rispetto della tradizione napoletana a due passi dal Louvre. Se avete voglia di una buona pizza ben lievitata, leggera e con prodotti di qualità, questa pizzeria fa proprio per voi. Locale piccolo ma bellissimo, personale accogliente, dessert squisiti, prezzi nella media. Il locale propone anche pizze senza glutine. La perfezione!
  4. Il forno di Napoli (162 Boulevard du Montparnasse, 14°arr.) – Una pizzeria che ho scoperto per caso, in un quartiere da me poco frequentato. La margherita e il calzoni sono i veri cavalli di battaglia. E lo staff, più napoletano che mai, è davvero simpaticissimo. Prezzo medio-alto.
  5. East Mama (133 Rue du Fb Saint Antoine, 11°arr.) – È il primo dei tanti riuscitissimi ristoranti del Big Mama Group, il nuovo colosso della ristorazione italiana a Parigi. E pensare che i proprietari sono francesi! Staff italiano fuori dagli schemi, accoglienza ottima, prezzi molto onesti, cibo di prima qualità. La classe del locale è indiscutibile e la pizza, in tutte le sue declinazioni, è squisita. Simpatico l’aperitivo all’italiana, un po’ meno la fila per entrare.

Quindi se siete a Parigi (o ci vivete) e siete improvvisamente sopraffatti dalla voglia irrefrenabile di pizza. Niente paura. La buona pizza esiste e ora sapete anche dove andare!

Tags: , ,

Lorena Lombardi

Send a Comment

Your email address will not be published.